Butterfly watching experience

Aporia crataegi Butterfly watching

Se non trovi una data che corrisponda ai tuoi bisogni, contattaci

Scopri l'affascinante mondo delle farfalle nel cuore delle Madonie, in una delle zone più ricche della Sicilia per biodiversità. Il Parco Naturale delle Madonie ospita circa 100 specie di farfalle diurne, alcune delle quali sono rari endemismi locali*.

L'esperienza inizierà con una breve e facile iniziazione all'osservazione delle farfalle. Imparerai come riconoscere alcune delle principali famiglie, come scattare le foto migliori, come utilizzare il retino e il binocolo per l'osservazione delle farfalle, ecc. Avrai poi l'opportunità di esercitarti subito partecipando ad attività di monitoraggio delle farfalle con la nostra guida naturalistica.

* es.: Parnassius apollo siciliae, hesperia comma hemipallida, Polyommatus daphnis pallidecolor

« di 2 »

Prenota

Periodo:
giugno, luglio e agosto

Durata:
Circa 3 ore

Livello di difficoltà:
Facile

Distanza:
2,5 km

Dislivello:
Circa 150 m

Attrezzatura necessaria:
Scarpe da trekking o buone scarpe sportive, acqua, giacca antivento, abbigliamento adatto alle condizioni atmosferiche.

Incontro con la guida a Piano Battaglia (Provincia di Palermo) alle 9:30.
Ti invieremo una mappa con il punto d'incontro nella conferma della prenotazione.

Domande? Contattaci

Prezzi:
Minigruppi massimo 10 partecipanti
1 adulto: 49€
Risparmia -20% se prenoti per 2 o 3 adulti: 39€ a persona
Bambini (6-16 anni): 15€
Bambini (0-5 anni): gratis
Prezzo gruppi (da 4 a 10 persone): 130€

Gruppi privati: contattaci

Prenota

Incluso nel prezzo:
- guida naturalistica socio ALI (Associazione Lepidotterologica Italiana) e socio AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) - lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo
- snack con prodotti locali

Opzioni extra:
- noleggio scarpe da trekking
- trasporto - i partecipanti devono avere un'auto. Se non hai macchina, contattaci

L'escursione potrebbe essere annullata in caso di condizioni meteorologiche avverse.

Facebooktwitter